Sport

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: il SummerBeach continua a stupire - pronti per il Ferragosto con il botto

Si arriva al rush finale e, a detta dell'organizzazione, sarà un ferragosto col botto. La polisportiva Sottorete ha organizzato una serata unica, con la premiazione del Re e la Regina del SummeBeach 2019, la premiazione alla società pugilistica Amici del pugilato Tore Burruni dal 1947 e il conseguimento del premio al pugile Marcello Manca per il suo rientro nella boxe sia dilettantistica che professionistica. Dopo i fuochi di Ferragosto la serata proseguirà con la musica di Nanni Groove in trio e i Dj What Tha Bounce, già ben noti al SummerBeach.

Quella del SummerBeach è un’organizzazione che si vuole sempre rinnovare e riuscire a stupire gli spettatori. Anche questa quindicesima edizione sta raggiungendo l’obiettivo: lo scorso Venerdì 9 agosto si è svolto infatti un elettrizzante spettacolo di cabaret. Con la presentazione di Enzo Polidoro e Nicola Nieddu si sono esibiti il giovane ed esilarante Nicola Virdis e il ruggente veterano Giuseppe Masia. Il coro dei cabarettisti ha portato il numeroso pubblico, assai numeroso, a delle risate fragorose e a degli applausi scroscianti e sinceri. Ad accompagnare le esibizioni del SummerBeach Live Show i Pirati & Panadas Funk, la band Algherese che ha intrattenuto e deliziato il pubblico con la loro bravura e la loro presenza scenica. Sabato 10 e domenica 11 si sono svolte le partite della Web Project Cup di beachvolley maschile e femminile con ben 42 squadre, che determinerà il 15 agosto il King e la Queen del SummerBeach Tour.

Lo spettacolo è stato esaltante come spesso accade in questa disciplina fatta di colpi di genio ma anche di tanta strategia. Si è svolto anche il torneo nazionale di BeachTennis, una disciplina poco nota nella nostra città, ma che ha dimostrato di essere una bellissima realtà sportiva da tenere in forte considerazione.


Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni