Cultura

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: giovedì conferenza all'Ateneu

L’Ateneu Alguerès informa che Giovedì 6 Giugno alle ore 18,30 presso la Sala delle Conferenze in via Cavour 23, avrà luogo un incontro con il poeta Iban Leon Llop. L’argomento della conferenza sarà: “Il processo creativo della sua ultima opera Serps i paisatges”,opera che si è aggiudicata il Premio “Marya Beneyto Ciutat de València” e pubblicata dalle Edicions Bromera. Nell’incontro, l’autore parlerà della costruzione del libro, del processo che ha caratterizzato la scrittura di alcune poesie e delle letture che hanno influenzato l’opera. Iban L.Llop ha già pubblicato otto libri di poesia, tra i quali emerge la trilogia costituita da Llibre de Nàpols, Crònica de Calàbria i Batalles de Sardenya e Sala d'espera. Scrittore molto apprezzato dalla critica contemporanea, secondo lo scrittore Sebastià Alzamora, “la chiarezza del suo discorso e gli stessi suoi libri lo collocano tra gli autori più validi della sua generazione”.

   Iban L. Llop (Borriana, 1975) è filologo, traduttore e poeta. A partire dall’anno 2007 ha insegnato Lingua e Letteratura Catalana presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università di Sassari. Relativamente alla sua produzione letteraria, ha pubblicato le raccolte di poesia Sala d’espera (2013); Batalles de Sardenya (2011), “Premio Ibn Jafadja Ciutat d'Alzira (2010”); Crònica de Calàbria (2009), Premio” Alfons el Magnànim de poesia”; Llibre de Nàpols (2003), Premio “Ausiàs March 2002”; Blue Hotel (2000), Premio “Miquel Àngel Riera” 1999; Pell de salobre i Fustes corcades. Ha tradotto l’opera drammatica Passos lleugers di Dacia Maraini (Edicions 96) e La paraula contrària di Erri de Luca (Sembra Llibres).

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni