Attualità

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Come catturare l'anidride carbonica: iniziativa di Sardegna Ricerche

  Lunedì 15 aprile la Manifattura Tabacchi di Cagliari ospita l'incontro-dibattito intitolato "La cattura dell'anidride carbonica e il suo utilizzo: tecnologie ed economia per una transizione energetica sostenibile". L'appuntamento è il primo di un nuovo ciclo di incontri dedicati alla gestione efficiente dell'energia e più in generale alle strategie energetiche per combattere il cambiamento climatico, organizzato dalla Piattaforma Energie rinnovabili di Sardegna Ricerchenell'ambito del progetto complesso "Reti intelligenti per la gestione efficiente dell'energia".

   In particolare, questo primo incontro punta a definire il quadro internazionale e locale relativo alle ricadute delle crescenti emissioni di gas-serra, a presentare le diverse tecnologie di cattura e riutilizzo dell'anidride carbonica, i progetti e le iniziative in corso e le opportunità di ricerca a livello nazionale ed internazionale. Il programma della mattinata prevede gli interventi di: Alessandro Bianchi, amministratore delegato di NE Nomisma Energia,Alessandra Monero, responsabile R&S e opportunità di RINA Consulting, Alberto Pettinau, direttore scientifico di Sotacarbo eVito Pignatelli, responsabile del laboratorio Biomasse e biotecnologie per l'energia dell’ENEA.

   I lavori saranno coordinati daAlberto Varone, ricercatore del CRS4 che collabora con la Piattaforma sul tema specifico del recupero della CO2 e della metanazione biologica. Il Progetto complesso "Reti intelligenti per la gestione efficiente per l'energia" è condotto da Sardegna Ricerche e finanziato dal POR FESR Sardegna 2014-2020, azione 1.2.2. La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione sul sito di Sardegna Ricerche, all'indirizzo www.sardegnaricerche.it, dov’è disponibile il programma completo degli interventi e il calendario dei prossimi incontri. Inoltre, all’indirizzo https://buff.ly/2G0ys8F, è possibile ascoltare un podcast d'introduzione a cura di Alberto Varone. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere a Petra Perreca(tel. 070 9243.1; email: piattaformaer@sardegnaricerche.it).

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni