Informazioni Utili

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Ploaghe: bando per 4 volontari per il servizio civile

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato il bando per la selezione di volontari tra i 18 e i 28 anni da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero. Fino al 10 ottobre è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale e all’estero. 

Presso il comune di Ploaghe sono disponibili quattro posti per il progetto “GenerAzioni: attività creative per l’inclusione dei piccoli e dei diversamente giovani”. Per cinque giorni a settimana i ragazzi saranno impegnati nelle attività di servizio civile con l’obiettivo di promuovere attività di socializzazione dei minori, degli anziani e delle persone con disabilità, di incoraggiare la comunicazione ed il confronto tra persone appartenenti a fasce di età e gruppi diversi, anche dal punto di vista culturale, di contribuire al dialogo e al confronto tra cittadini nelle più svariate attività. Grazie a questo progetto, i volontari saranno in grado di creare una concreta possibilità di comunicazione tra generazioni, attraverso l’interazione con gli anziani, costruendo relazioni nuove tra persone diverse ma sulla base di valori condivisi e del mutuo aiuto. 

Gli aspiranti volontari dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, Tablet e Smartphone all’indirizzo https:domandaonline.serviziocivile.it. Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema: i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. 

Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. “Siamo soddisfatti- sottolinea il sindaco di Ploaghe Carlo Sotgiu- per avere ottenuto, ancora una volta, il finanziamento per attivare il servizio civile attraverso il quale i giovani potranno fare un'esperienza proficua e attiva al servizio della comunità attivando un importante percorso di crescita personale"  

Sui siti web del Dipartimento www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della domanda on line con la piattaforma DOL.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni