Claudia Crabuzza domani a Roma per l’omaggio a Gianni Siviero

Da Gigliola Cinquetti a Peppe Voltarelli, da Edoardo De Angelis ad Alessandro D’Alessandro, numerosi artisti rendono omaggio a Gianni Siviero, domani 29 gennaio a Roma all'Auditorium Parco della Musica. Generazioni di musicisti ed artisti parteciperanno al concerto dedicato ad uno dei più originali cantautori italiani. Sul palco anche Claudia Crabuzza, rappresentante tra le più affermate della nuova generazione di autori, premiata con il Premio Tenco 2016.

Lo spettacolo dedicato a Gianni Siviero prevede interventi di testimoni d’eccezione come Sergio Secondiano Sacchi, direttore artistico del Club Tenco e promotore dell’intera iniziativa, dell’ex Senatore Luigi Manconi e di Nicola Piovani, arrangiatore dell’album di esordio di Siviero. Per la cantante algherese, la presenza alla manifestazione rappresenta un’ulteriore riconoscimento nel percorso artistico che mette insieme la valorizzazione del catalano di Alghero, l’impegno civile e la promozione di autrici come Violeta Parra e Lhasa de Sela.

Rappresentante algherese tra le più apprezzate in Catalogna, Claudia Crabuzza è stata invitata alla XXV edizione del festival Barnassants nel prossimo mese di Aprile, nell’ambito di nove concerti di CoseDiAmilcare. Presenterà il riuscito progetto Recordant Pino Piras, realizzato insieme al musicista algherese Pietro Ledda.