Spettacolo

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: in Cattedrale il concerto per l'Assunta - All'organo Giulio Gelsomino

Prosegue con grande successo la XIX Rassegna Internazionale Organistica. Martedì alle 21 nella cattedrale di Alghero Giulio Gelsomino sarà il protagonista del concerto per l’Assunta, con un programma che comprenderà composizioni di Dietrich Buxtehude e Johann Sebastian Bach. La XIX Rassegna Internazionale Organistica è inserita nel cartellone del Festival del Mediterraneo 2019, organizzato e promosso dall’Associazione Culturale Arte in Musica, con la direzione artistica del maestro Antonio Mura. Tutti gli eventi della kermesse godono del contributo e del patrocinio della Regione Sardegna (Assessorato alla Cultura e Presidenza del Consiglio), delle Fondazioni “di Sardegna” e “Alghero” affiancate dal Comune di Alghero e dalle diocesi di Sassari e Alghero-Bosa. 

 Il programma del concerto di martedì 13 agosto, inserito nella Rassegna Internazionale Organistica che vede il maestro Ugo Spanu nel ruolo di coordinatore artistico, comprenderà la Toccata in F BuxWV 156 di Dietrich Buxtehude (1637-1707), le composizioni Trio Sonata IV in mi minore BWV 528 e Preludio corale “Liebster Jesu, wir sind hier” BWV 731 di Johann Sebastian Bach (1685-1750) e la Sonata in re minore Op. 42 n° 1 di Felix Alexandre Guilmant (1837-1911). 

L'ingresso è libero.


Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni