Politica

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Flavio Briatore lancia la sfida: nasce il Movimento del Fare - protesta per il problema dei trasporti in Sardegna

Flavio Briatore non lo ha mai mandato a dire, e le sue proteste sui costi dei trasporti per raggiungere e andare via dalla Sardegna sono note. Di queste ore l’ultima denuncia attraverso i social in cui si chiede cosa stia facendo la classe politica sarda per risolvere questo problema. Il suo commento è relativo ad un volo EasyJet, Olbia-Milano per 2 adulti e 1 bambino, da 1.580 euro. «Con la stessa cifra vai a New York, e poi ci lamentiamo se la Sardegna è vuota!!» scrive su Instagram scatenando i post di protesta dei follower.

Ma la vera notizia è l’annuncio, da parte dell’imprenditore piemontese, della sua discesa in politica. Briatore ha infatti reso noto di volersi lanciare nella scena creando un suo movimento: «In questo momento così critico e confuso per il Paese Italia, ormai alla deriva, mi faccio avanti - scrive Briatore nella sua pagina Facebook ufficiale - con una proposta forte e concreta: Il Movimento del Fare. Totalmente indipendente da qualsiasi partito o corrente politica attuali, il Movimento del Fare nasce per essere al completo servizio dei cittadini. Sarà formato da persone e personalità che metteranno la loro esperienza e le loro competenze a disposizione degli Italiani: Imprenditori e professionisti di successo che insieme, con le loro idee e la loro visione aiuteranno a far ripartire il Paese, creando lavoro e attirando gli investimenti: drastica riduzione del cuneo fiscale, cantieri aperti, riforma della giustizia, abolizione del reddito di cittadinanza, lavoro ai giovani e Turismo come eccellenza del Paese, sono le assolute priorità.

Ma c'è tanto altro nel nostro programma. Io mi metto in gioco in prima persona e so di poter contare su tanti professionisti e imprenditori che condividono le mie idee e vogliono far parte del Movimento del Fare. Insieme, uniti, senza alcun interesse personale e tutti con un unico obiettivo: Salvare l'Italia, ci metteremo a disposizione e al lavoro per amore del nostro Paese. E lo faremo completamente GRATIS».


Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni