Politica

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Sviluppo in Costa Smeralda: per evitare malintesi l'assessore puntualizza

“Crediamo nel dialogo e nella condivisione delle strategie e dei programmi di sviluppo del territorio con la comunità e i rappresentanti delle istituzioni locali. Riteniamo perciò che la fase di ascolto e confronto che desideriamo avviare al più presto per discutere sulla nostra idea di sviluppo e tutela della Gallura e della Costa Smeralda sia improntata alla massima trasparenza e al rispetto reciproco”. Lo afferma l’assessore regionale dell’Urbanistica, Quirico Sanna. 

 “Sulla base di questi presupposti – aggiunge Sanna - la Regione non ha mai avviato alcuna interlocuzione preferenziale con singoli attori o portatori di legittimi interessi sul tema, perché desideriamo che ogni confronto che ha per oggetto la pianificazione urbanistica, e più in generale lo sviluppo territoriale e la tutela dell’ambiente, avvenga alla presenza dei rappresentanti del Comune di Arzachena, del Consorzio Costa Smeralda e degli investitori interessati”, conclude l’assessore Sanna.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni