Il saluto di Cuccurese alle Women: "Una stagione che resterà nella storia della Dinamo Banco di Sardegna"

-
  Nel Palazzo della Direzione Generale del Banco di Sardegna, in Piazzetta Banco di Sardegna a Sassari, il Direttore generale Giuseppe Cuccurese ha voluto incontrare la Dinamo Femminile prima del rompete le righe. La squadra al completo, accompagnata dalla team manager Roberta La Mattina e dal coach Antonello Restivo insieme al suo vice Roberto Zucca, si è riunita -nel segno delle norme di prevenzione e del distanziamento- nella sala Sironi dove il Dg del main sponsor ha voluto salutare personalmente le ragazze e lo staff biancoblu al termine della prima storica annata della Dinamo nella massima serie femminile.

   “Siamo felici di avervi qui oggi - ha detto il Dg Cuccurese alla squadra - e siamo estremamente orgogliosi che siate le testimonial della prossima campagna di comunicazione dedicata a una serie di prodotti ideati e realizzati per le donne. Il Banco di Sardegna valorizza il talento femminile anche al suo interno, dove il personale femminile è ben rappresentato anche nei ruoli di maggior responsabilità”. Giuseppe Cuccurese ha voluto complimentarsi con le ragazze per la salvezza raggiunta nei Playout della Techfind serie A1: “Prima di tutto siamo contenti che abbiate conquistato la salvezza nell’anno di esordio nella massima serie: è stata una stagione particolare, per tutti è stato un anno zero e sono convinto che quest’anno la salvezza sia come uno scudetto”.

   “Ho seguito quasi tutte le partite –ha proseguito Cuccurese- e so che ci sono interessanti margini di crescita. La Dinamo Banco di Sardegna, in tutte le competizioni che affronta, gioca sempre per vincere e si trova bene nella parte alta della classifica; sono quindi sicuro che adesso, partendo da questa base e potendo programmare con calma la prossima stagione, potremo ambire - e certo ci proveremo - a un campionato di alto livello. Auguro a tutte voi un buon rientro a casa e un meritato riposo: grazie per quello che avete fatto in questa stagione che resterà per sempre nella storia della Dinamo Banco di Sardegna come la prima nel campionato Femminile”. Scambio di doni tra il DG Giuseppe Cuccurese e il capitano Cinzia Arioli che ha consegnato un pallone autografato dalla squadra 2020-2021: a tutte le giocatrici e allo staff il main sponsor ha regalato un volume pregiato della collezione Banco di Sardegna.