Incubo Cagliari: perde 2 a 0 in casa con il Verona - La serie B è dietro l'angolo

Kevin Lasagna
  Il Cagliari le prova tutte, tira per ben ventiquattro volte verso la porta dei veronesi ma senza riuscire a segnare nemmeno una rete. Il Verona fa il minimo indispensabile con una rete al 54’ di Barak. E come se non bastasse nell’interminabile recupero del secondo tempo al 98’ subisce la seconda rete da parte di Kevin Lasagna. I Rossoblu ci hanno messo il cuore ma non sono riusciti a superare l’ostacolo, anzi ci hanno impattato contro fragorosamente. 

  Sarà importante vedere il risultato del derby di Torino di oggi alle 18 per capire quante speranze possano rimanere al Cagliari per restare nella massima serie. Dopo un K.O. del genere a poco meno di dieci partite dalla fine del campionato sarà dura reagire. La cura Semplici sembra aver esaurito il suo potere benefico. 

  Il Cagliari deve cambiare rotta in fretta prima che possa, inesorabilmente, essere troppo tardi. Inoltre il prossimo incontro per il Cagliari sarà contro la capolista l’11 aprile fuori casa, una sfida davvero difficile. La serie B preme alle porte del “Sardegna Arena”. (p.t.)