Unica Radio apre a Directa Sport

-
  Prende vita dal mese di ottobre la collaborazione tra Unica Radio, il media degli studenti dell’Università di Cagliari e Directa Sport, la TV dello sport sardo: ogni lunedì, mercoledì e venerdì alle 20 sulle frequenze dell’emittente universitaria isolana andrà in onda un notiziario che racconterà lo sport regionale attraverso news, resoconti e interviste su tutti gli avvenimenti seguiti da Directa Sport. Directasport.it, è la TV sarda dedicata agli eventi sportivi.

   È un progetto in crescita esponenziale (oltre 6000 accessi giornalieri, fino a 9000 nel week end, 36mila follower, 31mila fan, 200mila persone di portata mensile sulla propria pagina Facebook) volto a dare visibilità allo sport sfruttando al massimo la forza comunicativa del Web. Su Directa Sport sono presenti ad oggi ben 34 discipline sportive (Atletica, Basket, Basket in carrozzina, Body Building, Boxe, Calcio, Calcio a 5, Canoa, Ciclo e Mountain Bike, Danza Sportiva, Golf, Hockey, Kombat, Judo, Motori, Multidiscipile, Pallamano, Pallanuoto, Pesca Subacquea, Pesistica, Sport Estremi, Softball, Rugby e Volley).

   L’emittente rappresenta, di fatto, l’unica vetrina sullo sport dilettantistico sardo. Settimanalmente, infatti, racconta le gesta di numerose squadre locali impegnate nei campionati nazionali come il CUS Cagliari, il San Salvatore Selargius e la Virtus Cagliari (Serie A2 Femminile di Basket), ma anche Raimond Sassari (A1 di Pallamano Maschile), HAC Nuoro (A1 di Pallamano Femminile), Sassari Torres Femminile (Serie C) e Città di Sestu (Serie A2 di Calcio a 5 Maschile).

   Unica Radio, webradio degli studenti dell'Università di Cagliari è figlia di un progetto universitario nato nel 2007, finanziato attraverso i fondi dedicati alle attività culturali dell’Università di Cagliari e il fondo regionale dell’ERSU Cagliari. L'emittente è una realtà che coinvolge gli studenti e il territorio con partecipazione e numeri in costante crescita. Negli anni ha attivato diverse collaborazioni con emittenti nazionali tra le quali LA7, RAI, Radio Rai, m2o, Gruppo Editoriale L’Espresso e con associazioni no profit universitarie. Il suo obiettivo principale è rivolto alla promozione di cultura, eventi e informazione.

  Porta avanti le passioni degli studenti, ne valorizza le attitudini ed evidenzia le innovazioni del presente. Unica Radio si caratterizza come una emittente sociale: sfrutta la rete e la tecnologia per comunicare con gli studenti e con i giovani. La stazione radio è sempre presente negli eventi culturali e nelle manifestazioni del territorio. Unica Radio ha diretto tecnicamente il World College Radio Day, giornata mondiale delle radio universitarie coordinando la regia mondiale.

  Ha ricevuto per l’impegno e la valenza tecnica il ringraziamento dell'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. L’emittente Unica Radio è testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari, partecipa al progetto Europeo Europhonica all’interno del Parlamento di Strasburgo e di Bruxelles promosso dall’Associazione Raduni. Unica Radio è la prima radio universitaria in Italia a trasmettere in DAB+ e a diffondere i suoi contenuti attraverso le principali piattaforme di streaming (Spotify, Google Music su tutte).