Champions League di basket: la Dinamo giocherà solo a porte chiuse

Alla luce delle ultime notizie sulla repentina diffusione del Coronavirus nella provincia di Burgos, la Dinamo e la Federazione Italiana Pallacanestro hanno chiesto di disputare la partita di domani, valida per la sfida di ritorno del Round of 16 di Basketball Champions League, a porte chiuse. 

In assenza di tale misura precauzionale, necessaria per salvaguardare la salute di squadra e staff, la Dinamo lascerà Burgos senza disputare la gara.