Olbia: nel 2020 il Campionato Italiano Motorally

Sono stati definiti i calendari della stagione 2020 di Motorally. Saranno 8 le prove di campionato che si svolgeranno da marzo a settembre, mentre 2 le manifestazioni dedicate al Campionato Italiano Raid TT. Come lo scorso anno, il paese di Massa Marittima (GR) con il suo territorio naturalistico di macchia mediterranea, prenderà a battesimo l’edizione 2020 del Campionato Italiano di Motorally, con due prove.

Successivamente, dopo un’assenza di tre anni, si tornerà in Sardegna, ad “esplorare” le aree paesaggistiche della gallura caratterizzate da una natura selvaggia e incontaminata e precisamente a Olbia dal 2 al 3 maggio. In luglio si svolgeranno altre due prove, nuovamente in Toscana, a Firenzuola (FI) centro montano di origine medievale, nel cuore dell'Appennino Tosco-Romagnolo. Il Campionato si concluderà in settembre, a Bella (PZ) sulle propaggini orientali dell'Appennino Lucano. La prima prova del Campionato Italiano Raid TT, caratterizzata da un percorso “a margherita”, con centro logistico a Olbia (OT), debutterà in terra sarda, mentre le ultime tre giornate, si articoleranno nel sud Italia, in Basilicata.