Alghero: buoni risultati a Scala Piccada per la Porto Cervo Racing

La scuderia era impegnata con i suoi portacolori alla 58ª Cronoscalata Alghero-Scala Piccada valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud. Splendida gara per Ennio Donato al volante della sua Ford Escort RS Cosworth con la livrea “Vecchio Amaro del Capo”. 

Donato ha chiuso al sedicesimo posto assoluto, al primo di gruppo E1 Italia e di classe E1 Italia oltre 3000. “E' stata una bella gara”, ha detto Donato, “sia come risultato perché sono riuscito a vincere la classe, il gruppo e ho abbassato di due secondi il tempo registrato lo scorso anno, sia come gara perché mi piace tantissimo, la prima volta che sono venuto a correre ad Alghero era il 1995. Per l'intensa stagione nel Trofeo Italiano Velocità Montagna ringrazio la Porto Cervo Racing e lo sponsor Vecchio Amaro del Capo”. Gara positiva anche per Mario Murgia che, alla guida della sua Mitsubishi Lancer Evo X, ha chiuso al ventunesimo posto assoluto, al secondo di gruppo N e di classe N oltre 3000. 

“E' andata bene”, ha commentato Murgia, “anche se nella prima manche ho sbagliato la pressione delle gomme, non sono entrate in temperatura, mentre in gara 2 è andata meglio ma ho preferito non prendere rischi. Sono contento del risultato”. Prova sfortunata per il neo portacolori della scuderia Marco Satta che, dopo tre anni di stop, stava effettuando una gara-test al volante della sua Osella FA30 Zytek. Satta, dopo aver disputato la prima manche di prove del sabato, è stato costretto al ritiro nella manche successiva. “Purtroppo sono stato costretto al ritiro forzato a causa di un guasto meccanico”, ha detto Satta, “speriamo di risolvere in fretta e prepararci per la Cronoscalata Iglesias-Sant'Angelo”. Nel weekend, tutto lo staff della scuderia Porto Cervo Racing sarà impegnato nell'organizzazione dell'8° Rally Terra Sarda. 

La gara (su asfalto) in programma dal 4 al 6 ottobre, è valida per la Coppa Rally di Zona ACI Sport e per il Sardegna Rally Cup. Tra i vari eventi collaterali, in questa edizione del “Terra Sarda”, la Porto Cervo Racing organizza una serie di incontri sulla tutela e sostenibilità ambientale e sul riciclo dei rifiuti e, tra le iniziative messe in atto per il rispetto dell'ambiente, la rivista dedicata all'ottava edizione del Rally verrà distribuita, sempre gratuitamente, in formato digitale e potrà essere sfogliata e scaricata attraverso il seguente short link: http://bit.ly/2nuxpsl. 

Per tutte le informazioni potete visitare le pagine social del Team, del Rally Terra Sarda, oppure il sito www.portocervoracing.it.