Sport

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

C'è attesa per la nona edizione dello Slalom Città di Nuoro

La collaborazione fra Mediterranean Team e Ogliastra racing prosegue spedita per proporre ali sportivi e agli appassionati una spettacolare edizione dello Slalom città di Nuoro in programma il 21-22 settembre p.v.  

La sicurezza sia dei piloti sia del pubblico è sempre stata una priorità per gli organizzatori per questo motivo è stato stilato una sorta di vademecum con poche ma importanti regole da seguire. E' importantissimo non raggiungere gli spazi destinati al pubblico all'ultimo momento, la chiusura delle strade è prevista per le ore 09.30 oltre questo orario sarà vietato l'accesso sul percorso. E' fondamentale scegliere i posti giusti per godere dello spettacolo sportivo che i piloti impegnati nella gara proporranno : sempre posti elevati, è oppurtuno lasciare libere le vie di fuga. E' meglio evitare spostamenti dopo il passaggio delle auto, il percorso di gara sarà vietato al pubblico fino al passaggio dell'auto scopa.  

Figure fondamentali sono i commissari di percorso, provenienti da SS, CA, OR, NU, che prestano la loro opera per passione e per garantire la sicurezza durante l'evento sportivo, seguire le loro indicazioni è basilare, attenersi alle loro disposizioni è determinante . L'ultima raccomandazione che riguarda il pubblico è legata al rispetto dell'ambiente: non abbandonare rifiuti è segno di rispetto oltre che di civiltà. 

Durante la gara saranno impegnati i Cronometristi della Federazione Italiana Cronometristi di Nuoro e grazie alla diretta sul sito www.ficr.it sarà possibile seguire i tempi di ogni manche di gara. Le verifiche tecniche e sportive del 21 settembre si svolgeranno a Nuoro in Piazza Mameli ex mercato Civico Exmà e saranno il primo momento di spettacolo anche per il pubblico che potrà vedere all'opera i tecnici durante l'esame delle auto iscritte alla gara. Il Monte Ortobene accoglierà i piloti, la gara si conferma complessa grazie ai 3,999 Km tortuosi e tecnici rallentati da dodici postazioni di birilli. Le ricognizioni inizieranno alle ore 10,30 del 22 settembre. 

La prima manche partirà alle ore 11.30 e dopo l'esposizione delle classifiche sarà la volta delle premiazioni finali, previste per le ore 17,30 presso il sagrato della Chiesa della Madonna della Solitudine, Sa Solidae, come è nota a Nuoro. Una chiesa assai cara ai nuoresi perché custodisce,il sarcofago in granito nero levigato contenente le spoglie della scrittrice nuorese e Premio Nobel per la letteratura nel 1926 , Grazia Deledda Il 9° Slalom Città di Nuoro sarà valido come prova di Coppa Italia 2^zona e come 10° prova del Campionato Regionale ACI Sport Sardegna Slalom #correreperunrespiro, sotto l'egida di ACI SPORT e del COSS (Comitato Organizzatori Slalom Sardegna.) 

 www.mediterraneanteam.it

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni