Sport

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Ottimi risultati sportivi per il Club Ippico Capuano di Alghero

Chiusura di stagione più che positiva per il Club Ippico Capuano di Alghero. La società algherese è infatti reduce dalla partecipazione al Campionato italiano FISDIR di equitazione, svoltosi a Melfi dall’11 al 14 Luglio scorsi. Per il Capuano primo posto tra le società in gara.

Sei gli allievi del Club algherese che si sono cimentati nelle prove della specialità Gimkana: Paolo Mura, Gaia Castaldi, Alessio Madeddu, Giulia Madeddu, Domenico Riu e Costantino Manunta. Durante la competizione i concorrenti si sono misurati su due prove di Gimkana, visto che per decisione della stessa Federazione le specialità sono state divise in due eventi separati. A luglio la Gimkana, appunto, ed entro la fine dell’anno si competerà nella specialità del Dressage. Inoltre c’è da segnalare che Paolo Mura è stato premiato per il miglior risultato tecnico nella categoria “Amatori”, mentre Gaia Castaldi per il miglior risultato tecnico ottenuto nella categoria “Juniores”. Loro due, insieme a Giulia Madeddu hanno preso parte ad un vero percorso di salto ostacoli, naturalmente ognuno in base al proprio livello e capacità, compiendo un ulteriore passo in avanti.

Il risultato più importante però riguarda tutto il club che ha raggiunto, per il nono anno consecutivo, il primo posto nella classifica delle società grazie ai 4 migliori risultati per club. Tutto questo nonostante fossero solo in sei a prendere parte al campionato. Da Melfi ad Alghero. La chiusura vera e propria delle attività è stata siglata dal camp estivo. Si tratta di un vero e proprio camp integrato con 26 partecipanti, compresi i ragazzi speciali del Capuano. Grazie al progetto che si sta portando avanti dal febbraio 2017 dal titolo “Gestiamoci”, si sta cercando di far emergere le abilità di ogni singolo allievo e così tutti hanno potuto prendere parte a questa esperienza di crescita e condivisione.

Piscina e attività a cavallo, condite da momenti ludici e associativi hanno dato vita a delle giornate di grande unione. Dalla riabilitazione alla condivisione con tutti e di tutte le attività. Ora è tempo di riposare per riprendersi dalle “fatiche” di questa lunga stagione. Alessandra Pes, responsabile del Club Ippico Capuano non dimentica di dare il giusto valore e ringraziare tutto il suo staff senza il quale non sarebbe possibile il raggiungimento di questi risultati.


Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni