Doppietta della Catalana Baseball Alghero contro il Montefiascone

  Dopo l’epilogo negativo del doppio incontro contro i Lancers di Lastra a Signa, che ha messo in evidenza alcuni limiti degli algheresi, la Catalana ha superato agevolmente la Montefiascone in due gare che non hanno lasciato spazio ad interpretazioni sommarie. I ragazzi di Carlos Montoto hanno messo in campo grinta e desiderio di rivalsa vincendo la prima partita per 16 a 4, in manifesta superiorità, e la seconda per 11 a 3. Nel primo incontro è salito in cattedra il pitcher italo-venezuelano Leonardo D’Amico che in 7 inning giocati ha collezionato uno strike out per ogni frazione, concedendo veramente poco agli avversari.

   Buona la difesa con 3 errori, a fronte dei 6 degli ospiti, ma ancora meglio l’attacco con 17 battute valide contro le 6 dei gialloverdi. In fase offensiva da registrare il triplo di Columbu e i doppi di Zidda, Meloni e Cugia. Ottima prova di Anthony Buonaiuto con 3 valide e 3 punti realizzati, bottino di punti eguagliato da Gomez e Contini. Nella seconda gara, giocata Domenica mattina, Carlos Montoto ha inserito come lanciatore partente Langella, che in 2 inning ha concesso solo 1 punto al Montefiascone, per poi far subentrare Yovany D’Amico (4 K in 4 inning), il mancino Marastoni (1K) e Contini (1K). La partita si è impreziosita di due gemme ad opera di Domenica Cugia e Josè Luis Gomez, autori di un fuoricampo ciascuno, il primo da un punto ed il secondo da due. Per Cugia è il secondo home-run della stagione. Gomez e Buonaiuto sono stati i veri ossi duri dei pitchers avversari, realizzando 4 battute valide a testa, delle totali 15 di squadra.

   Nel corso della partita anche un triplo per Zidda e Buonaiuto e un doppio per Meloni. Il totale di 32 battute valide in due partite è sicuramente una bella risposta alla giornata storta del turno precedente contro i Lancers, e portano la Catalana al secondo posto in classifica, dietro proprio i fiorentini che, diversamente dagli algheresi, si trovano con 4 partite in meno a causa del rinvio per maltempo. Sabato e Domenica la Catalana Alghero sarà impegnata in trasferta contro la neopromossa Thunders Salerno. Sabato la prima partita inizierà alle 15.30 mentre Domenica il play-ball è fissato per le 10.30. Softball – Ancora una sconfitta per la Catalana Essenne che ha giocato Sabato nel diamante di Predda Niedda contro le Pink Ladies della Yellow Team Sassari.

  La squadra di Sotgiu, Drago, Correddu e Foddai è apparsa non molto concentrata subendo la vivacità delle giovani turritane. Alla fine il punteggio di 20 a 10 per le Pink Ladies pone le bianco blu all’ultimo posto in classifica, ma con il forte desiderio di risalire la china così come successo lo scorso anno nel campionato vinto proprio dalle algheresi. Prossimo incontro per la Essenne sul diamante casalingo di Maria Pia, Sabato 11 Maggio alle ore 16.00 contro la Metropolitan Cagliari, anch’essa a zero vittorie.