Cultura

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Vespa, Feltri, Travaglio, Minghi e Tornatore: il salotto culturale di "Stintino chiAma"

  E’ tutto pronto per la prima edizione di “Stintino chiAma” che, tra il 26 luglio e il 31 agosto, porterà a Stintino alcune tra le più note firme giornalistiche italiane, attori, registi e cantanti.

  La manifestazione è organizzata dalla Geturhotels con il patrocinio del Comune di Stintino e si svolgerà nella piazza Borgo dei Mercanti, al Country Paradise. Il programma prevede una serie di incontri con autori di libri, talk-show con personaggi del mondo economico, culturale, sportivo e dello spettacolo. Tra questi Bruno Vespa, Michele Mirabella, Marco Travaglio, Vittorio Feltri, Amedeo Minghi e il regista Giuseppe Tornatore.

  La rassegna culturale sarà inaugurata il 26 luglio alle ore 21 al Country Paradise. «“Stintino chiAma” – afferma il sindaco Antonio Diana – è un progetto che bene si inserisce all’interno della nostra mission che ci vede impegnati nella diffusione della cultura locale che guarda anche oltre i confini del nostro territorio.

  Una cultura che deve consentire confronto e crescita, condivisione e collaborazione, tutti elementi inseparabili per assicurare attenzione e sensibilità per un modo di fare cultura che sia di qualità». E l’obiettivo degli organizzatori è quello di regalare agli spettatori emozioni e spunti di riflessione attraverso le parole dei personaggi illustri che saranno ospiti nella piazzetta del Borgo dei Mercanti.

   «Questa prima edizione – riprende il primo cittadino – alla quale siamo convinti potranno seguirne delle altre, considerata la lungimiranza degli organizzatori, dimostra la grande capacità di attrazione del nostro territorio che ha l’occasione per mostrare la bellezza dei suoi paesaggi e l’ospitalità della sua gente». A condurre tutte le serate, con inizio alle ore 21,30, sarà Marino Bartoletti, volto noto del giornalismo televisivo.

                                                                       IL PROGRAMMA

    Sabato 26 luglio, serata inaugurale, vedrà ospite il direttore de Il Sole 24 Ore Roberto Napoletano che presenterà il suo libro “Viaggio in Italia”.

   Domenica 27 luglio, sarà la volta di un altro giornalista: Bruno Vespa siederà nella piazza del Borgo dei Mercanti per presentare il suo libro “Sale, zucchero e caffè”.

   Lunedì 28 luglio saranno due gli ospiti della manifestazione: il giornalista Gigi Moncalvo che presenterà il libro “Agnelli segreti - Peccati, passioni e verità nascoste dell’ultima “famiglia reale” italiana”. Con lui in piazzetta ci sarà anche Marisa Laurito con “Le ricette di casa Laurito”.

   Sabato 2 agosto tre gli ospiti in piazza: Marina Ripa di Meana con il suo libro “Invecchierò ma con calma”, Michele Mirabella con “Cantami, o mouse” e Gianluca Mech con “Dimagrisci con la tisanoreica.

   Domenica 3 agosto, invece, il palco sarà tutto per Edoardo Vianello che canta e interpreta i successi che lo hanno eletto Re Mida.

   Lunedì 4 agosto il palcoscenico sarà tutto per il giornalista Vittorio Feltri che con il suo libro “Buoni e cattivi” farà le pagelle dei personaggi conosciuti in 50 anni di giornalismo.

   Martedì 5 agosto, Maurizio Belpietro, direttore di Libero racconta la sua storia e la sua carriera di giornalista. Nella stessa serata, sarà ospite della rassegna anche l’attore e cabarettista Jerry Calà che si racconta in musica e parole.

   Giovedì 7 agosto la piazza del Borgo dei Mercanti sarà per il cantante Amedeo Minghi che racconterà la sua storia e canterà le sua canzoni.

   Venerdì 8 agosto, il giornalista e scrittore Gennaro Sangiuliano, vicedirettore di Rai 1 dal 2009, racconterà “Una Repubblica senza patria”. Sabato 9 agosto, invece il pubblico farà “I conti con la storia” con il giornalista Paolo Mieli presidente di Rcs libri.

   Domenica 10 agosto, il giornalista Marco Travaglio con “E’ stato la Mafia” svelerà i segreti e i retroscena sulla trattativa e sulla resa ai boss delle stragi.

   Lunedì 11 agosto altri tre ospiti. Aprirà la serata lo scrittore e giornalista Stefano Zecchi che con il suo libro “Dopo l’infinito cosa c’è papa?” parlerà del ruolo chiave del padre nell’esperienza e nella crescita dei figli. Sarà quindi la volta di Tiberio Timperi, giornalista e conduttore televisivo, con il suo libro “Nei tuoi occhi di bambino”. Chiuderà la serata lo scrittore Andrea G. Pinketts con il suo libro “Ho una tresca con la tipa nella vasca”.

   Sabato 30 agosto, il giornalista Pierluigi Battista con il suo volume “I libri sono pericolosi. Perciò li bruciano” farà la storia del libro tra censure ed esaltazioni in una difesa appassionata.

   Domenica 31 agosto, chiuderà la prima edizione della rassegna “Stintino ChiAma” il regista Giuseppe Tornatore, vincitore dell’Oscar per Nuovo Cinema Paradiso, racconterà i baci più famosi del cinema attraverso manifesti di capolavori internazionali.


Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 6°C

Previsioni per i prossimi giorni