Cultura

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Risparmio energetico e riuso rifiuti

Agenda 21 non molla

Continuano con grande successo le attività del “Percorso illuminato” iniziate con “M'illumino di meno”, promosse dal Comune di Alghero diretta dal dirigente Ing. Gian Marco Saba e coordinata dalla Referente di Agenda 21 Locale D.ssa Nadia De Santis, sul risparmio energetico e riuso dei rifiuti dove il 29 aprile, nella sala convegni Giuseppe Manno, numerosi partecipanti hanno aderito alla proiezione del video della rappresentazione “Senyal del Judici” la versione algherese del Cant del la Sibil.la, messa in scena dall'Associazione Teatrale AnalfabElfica, con la collaborazione del Coro Polifonico Algherese. L’evento è stato possibile grazie all’impegno ed al lavoro sinergico dell’Obra Cultural, del Liceo Musicale di Alghero, del Coro Polifonico, dell’Associazione Teatrale Analfabelfica e della Fondazione Giuseppe Siotto, i responsabili dei cui organi ed associazioni hanno presenziato all’evento che si è tenuto domenica sera. Durante la serata, che si è sviluppata sulle note della cultura dell’arte e dell’ambiente, gli organizzatori della Fondazione Siotto, hanno cercato di riavvicinare il pubblico ad antiche lontane atmosfere anche attraverso un percorso sensoriale che ha visto come protagonisti principali alcune antiche varietà di rose di cui sono stati omaggiati i presenti. Le specie botaniche, appartamenti alle più antiche e pregiate specie esistenti in Europa hanno coinvolto quanti presenti, tra sfumature di colori e antiche sensazioni unendo così voci immagini e teatro in un unico tessuto. L’allestimento dell’evento è stato curato dal maestro Tonino Serra che con delle lanterne ha illuminato la biblioteca a simboleggiare il percorso illuminato ricordato in quest’occasione. Il cant del la Sibil.la è stato dichiarato Patrimonio Immateriale dell'Unesco, il 16 novembre 2010 a Nairobi, a favore del Canto della Sibilla, antica paraliturgia catalana che si canta ad Alghero a partire dal secolo XIV. Questo progetto di grande spessore artistico che celebra la dichiarazione di patrimonio immateriale dell’Umanità non solo sottolinea l'evento, ma soprattutto ha il compito di divulgarne la conoscenza alle nuove generazioni. L’impegno della Fondazione Siotto per Agenda 21 locale si rinnoverà il 6 maggio presso la sala conferenze Giuseppe Manno con la mostra fotografica di Fabio Piccioni.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 5°C

Previsioni per i prossimi giorni