Un libro sulla storia di Porto Flavia

-
  Venerdì 11 giugno, alle 18, nella Sala Fabio Masala della Fabbrica del Cinema, a Carbonia, è in programma la presentazione del libro Porto Flavia di Mauro Giuseppe Buosi. Il libro racconta la storia del complesso minerario di Porto Flavia, oggi sito di interesse ambientale e turistico, realizzato a Masua, nella costa sud occidentale della Sardegna, tra il 1923 e il 1924. Una storia affascinante che si sviluppa tra il 1865, anno dell'arrivo ad Iglesias della società belga Vieille Montagne, la società che ha realizzato l’impianto, e il 1941, quando un decreto fascista dichiara Vieille Montagne decaduta da tutte le concessioni minerarie in Italia. Buosi è un geologo di origini venete cresciuto in Sardegna dove ha maturato una lunga esperienza nel campo minerario e ambientale. Autore di diverse pubblicazioni scientifiche, ha insegnato in corsi di formazione professionale. Modera la serata Franco Manca. Interverranno, oltre l’autore, l’Assessore comunale Sabrina Sabiu, il direttore del CSC della Società Umanitaria, Paolo Serra.