Sassari: domenica a San Donato è tempo di cinema

-
Prosegue la rassegna cinematografica “QUANDO IL CINEMA…” a cura di Amerindia Cinema, da sempre attivo nella promozione di film a tema sociale e multiculturale e punto di merito del progetto INTRECCIARE CULTURE. Da gennaio a maggio un ricco cartellone di titoli – che rimandano a grandi temi quali l’interculturalità, l’integrazione, il cambiamento sociale, la diversità – vede protagonista il quartiere di San Donato e il suo Piccolo Cinema. Dopo lo strepitoso successo e il tutto esaurito del primo appuntamento lo scorso 19 gennaio, “QUANDO IL CINEMA…” ritorna domenica 16 febbraio con due proiezioni: la mattina alle ore 11.00 “L’incredibile viaggio del fachiro” di Ken Scott (2018) racconta la storia di Aja, giovane indiano che parte per Parigi sulle tracce del padre mai conosciuto prima. La sera, alle 18.30, assisteremo alla visione di “Soul kitchen”, esilarante commedia del regista turco-tedesco Fatih Akin. Zinos, giovane proprietario del ristorante "Soul Kitchen", è il protagonista di rocambolesche avventure che lo porteranno a tentare di salvare la sua attività in pericolo.  

La proiezione serale verrà seguita da un aperitivo etnico a cura di “COME L’ACQUA PER IL CIOCCOLATO”, laboratorio gastronomico all’interno del progetto INTRECCIARE CULTURE. Tema della serata il Senegal e la sua cucina: gusteremo piatti dal sapore deciso e emozionante come thiou curry, fataya e mbouraké. La rassegna proseguirà ogni terza domenica del mese, fino a maggio, con un doppio appuntamento mensile in un viaggio dalla Francia al Giappone, dall’Australia alla Mongolia. L’ingresso è libero. Si consiglia la prenotazione per la presenza di posti limitati telefonando ai numeri 079 230291 oppure 335 7105396. 

 “QUANDO IL CINEMA…” è inserita all’interno di INTRECCIARE CULTURE, un progetto di ampio respiro che da novembre a maggio 2020 interviene con laboratori creativi interculturali gratuiti, cene sociali, incontri di quartiere, cinema, mostre, visite guidate e presentazioni creative dei risultati dei laboratori presso l’Istituto Comprensivo San Donato e nelle vie e piazze del Centro Storico basso di Sassari. Proposto da un partenariato allargato che include l’Istituto Comprensivo San Donato, l’Associazione 4CaniperStrada, Family Affair, Diego Ganga Graphics e Theatre en vol, il progetto mira a stimolare il dialogo interculturale e la collaborazione civica solidale. Obiettivo: rivitalizzare e rendere più accogliente e sostenibile il quartiere puntando in primis sulle donne e madri, ma anche sugli abitanti tutti come protagonisti. INTRECCIARE CULTURE fa parte delle iniziative finanziate dal programma ministeriale Cultura Futuro Urbano.


Photogallery: