Alguer: "Qui Fotidura...Don Rafael" - Torna al Teatro Civico la commedia algherese

Tre serate sono in programma il 31 di gennaio, 1 e 2 di febbraio nella storica bomboniera nel cuore della Vella Alguer. Un appuntamento da non perdere con il teatro dialettale che l'’Obra Cultural e la Companya del Telò portano in scena. Una commedia musicale in due atti intitolata “Qui Fotidura…Don Rafael” tratta da un testo di Giovanni Enna tradotto e adattato alla lingua algherese da Nanni Branca. La commedia parla di un ricco proprietario, Don Rafael, sposato con Donna Antioga che si innamora di Suntina, una bella signora amica di sua moglie. Ma Suntina è Don Pasqual, l’amante di Donna Antioga che per frequentare la casa di Don Rafael si traveste da donna e con la complicità dei domestici Caterina e Paulico ne combinano di tutti i colori. Del cast fanno parte, oltre a Nanni Branca che cura anche la regia, Natalina Signorini, Gianna Mura, Marco Correddu, Tonio Fadda, Francesco Sotgiu, Giulia Correddu, Alberto Lai, Maria Domenica Iddau, Francesco Scognamillo, Carlo Lai.

Assistente alla regia è Antonello Pinna; le scenografie sono di Maria Filomena Mura; la direzione musicale è del maestro Francesco Scognamillo con la collaborazione di Massimiliano Peana e Matteo Scala; la suggeritrice è Milena Bella. Sono anni che l’Obra Cultural, attraverso queste commedie, ha individuato un percorso di valorizzazione e promozione della lingua algherese nonché di recupero delle canzoni che appartengono alla tradizione popolare e Nanni Branca ha creato, ancora una volta, un prodotto godibilissimo per un vasto pubblico che non è mai mancato a queste rappresentazioni La pre-vendita dei biglietti, iniziata lunedì 13 scorso, continua nella sede dell’Obra Cultural, via Arduino n. 44, dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 16.30 alle 18.30 (dal lunedì al venerdì).