Cultura

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

"Feminas e Divas de Sardegna": il documentario Rai al museo Archeologico

  Come fili tessuti da antichi telai si intrecciano i racconti e le voci vicine e lontane nel tempo di donne che hanno attraversato la storia. Il Museo Archeologico Nazionale e il comitato organizzativo e scientifico della mostra “ Donna o Dea”, dell’Associazione White Rocks, giovedì 18 aprile 2019, alle 17.00, nella Sala didattica del Museo, presentano il documentario Donne e Dee di Sardegna – Féminas e Divas de Sardigna, prodotto da Rai Sardegna, in collaborazione con il Centro di Produzione Rai di Milano.

   Il filmato conduce lo spettatore, attraverso la testimonianza di donne che vivono e lavorano nell’Isola, in luoghi arcaici e contemporanei, inseguendo le tracce di antiche divinità femminili di cui l’isola ancora conserva numerosi reperti: dalla giudicessa Eleonora d’Arborea, promulgatrice della Carta de Logu, all’artista Maria Lai, dal premio Nobel per la letteratura Grazia Deledda, alla banditessa Paska Devaddis, che rivive tra i murales di Orgosolo, in una costante relazione con il presente.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni