L'Europa si "scalda": gennaio record

Il 2020 si presenta subito con una novita non di poco conto come segnala Ambienteinforma : " Per l’Europa, è stato il gennaio più caldo mai registrato, circa 0,2° C più caldo rispetto al gennaio più caldo precedente, nel 2007, e 3,1° C più caldo rispetto al gennaio medio nel periodo 1981-2010. 

La temperatura globale è stata quasi alla pari, solamente 0,03° C dalla temperatura record del gennaio 2016. Le temperature medie sono state particolarmente elevate in gran parte dell’Europa nord-orientale, in una fascia estesa verso est e sud-est dalla Norvegia alla Russia, con valori superiori alla media di 6° C in molti luoghi.  

Le temperature eccezionali sopra la media non si sono limitate all’Europa, ma hanno interessato quasi tutta la Russia. Sono state molto al di sopra della media anche nella maggior parte degli Stati Uniti e del Canada orientale, nel Giappone e in alcune parti della Cina orientale e del sud-est asiatico, nello stato del Nuovo Galles del Sud in Australia e in alcune parti dell’Antartide.