Camera di Commercio di Sassari: riparte “Salude&Trigu” edizione 2021

-
  Il programma dell'ente camerale sassarese si propone di migliorare e rendere ancor più efficace la sua azione strategica di promozione a beneficio del nord Sardegna. Un programma che riveste una duplice valenza. Quella generale di sostegno e valorizzazione della proposta turistica locale, che passa dagli eventi di tradizione che di fatto rappresentano il territorio, ciascuno con le proprie peculiarità, e quella più specifica che si inserisce in questo periodo, nel quale è necessario innescare sinergicamente tutti i processi che impreziosiscano, arricchendola, l'offerta turistica.

   “Salude&Trigu continua a perseguire l'obiettivo di consolidare la rete degli eventi e promuovere in modo coordinato la loro comunicazione sui mercati turistici più interessati alla visita dell'Isola -spiega il presidente della Camera di Commercio, Stefano Visconti- e in questo senso abbiamo individuato tra le leve di attuazione, una più efficace comunicazione coordinata e il miglioramento, sotto il profilo della loro attrattività, degli eventi di tradizione.” “S&T” nel 2020 ha cofinanziato 29 eventi rispetto ai 52 ammessi al contributo, in un anno difficile, giusto per utilizzare un eufemismo. Il prossimo bando che sarà pubblicato su www.ss.camcom.it il prossimo 15 aprile, con scadenza il 30 dello stesso mese nasce per individuare manifestazioni che saranno organizzate dal mese di luglio e fino al termine dell’anno. Non si tratterà di un click day, al termine delle procedure di ammissione, infatti, sarà stilata una graduatoria di merito per chi potrà beneficiare del cofinanziamento.

   I nuovi criteri di valutazione delle iniziative “Salude&Trigu” faranno riferimento alla capacità degli eventi di generare ricadute economiche rispetto alle attività di prossimità ed ai produttori locali generate da nuovi arrivi turistici, alla possibilità di accrescere l'appeal della destinazione dell’evento in programma, e infine, all'idea di aggregare territori, imprese o associazioni nell'organizzazione e promozione dell'evento stesso. “Salude&Trigu dimostra ancora una volta, la volontà dell'ente camerale di investire sul territorio e soprattutto per il territorio – aggiunge Visconti- per attivare un circuito virtuoso di cui possa beneficiare il maggior numero di soggetti. Un altro passo in questa difficile fase della ripartenza”.