Attualità

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

La Casa Campidanese a Geo & Geo - Si parlerà dell'invecchiamento attivo

  Dopo essere stato presentato in più occasioni nel corso dello scorso anno, ora il libro dal titolo “Casa Campidanese - Luogo elettivo per l'invecchiamento attivo in Sardegna” approda davanti al grande pubblico televisivo del programma culturale di Rai 3 Geo & Geo.

   Per l'occasione della puntata in onda lunedì 15 gennaio 2018, i conduttori del programma televisivo Sveva Sagramola e Emanuele Biggi hanno invitato presso gli studi Rai di Roma Roberto Pili, Presidente della Comunità Mondiale della Longevità. Nel corso del programma Roberto Pili illustrerà il contenuto del libro scritto a sei mani con Ignazio Argiolas (Docente del Centro Federale di Firenze Coverciano) e Mauro Piria (Segretario Regionale e Consigliere Nazionale della Società Scientifica Italiana di Medicina e Fisica Riabilitativa SIMFER). Nel volume, dedicato al sardo Valerio Piroddi scomparso nel 2017 all'età di 112 anni, gli autori sintetizzano alcune loro esperienze professionali e di ricerca sul tema del rapporto tra benessere, invecchiamento e attività fisica.

  Nel testo si riassume un vero e proprio progetto di salute che rientra tra gli impegni della Comunità Mondiale della Longevità. Si tratta a tutti gli effetti di un cambiamento concreto dello stile di vita di un gruppo di anziani sardi, altrimenti votati all’iposedentarismo. “Il percorso salutistico praticato nella Casa Campidanese, la Domus Sarda per eccellenza dove è andata maturando nei secoli l’originale Arte di Vivere a Lungo e in Salute che ha fatto dei Sardi uno dei popoli più longevi al mondo – sottolinea Roberto Pili – ha l’ambizione di indicare un modello di estetica della vita attiva capace di contrastare l’invecchiamento patologico e presentare l'anziano come risorsa”.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 16°C

Previsioni per i prossimi giorni