Continuità territoriale - La Uiltrasporti insiste: prima il servizio poi i costi

-
  “Le decisioni sulle rotte da e per la Sardegna non possono basarsi solo su un fattore economico di ribasso ma hanno fondamentale importanza i servizi che verranno erogati dal vettore che si aggiudicherà i collegamenti”. Lo afferma il segretario generale della Uiltrasporti sarda, William Zonca commentando la notizia delle offerte presentate da Ita e Volotea. “Come Uiltrasporti non faremo un passo indietro se non verranno garantiti i servizi conquistati in questi anni dai sardi – aggiunge -. È inammissibile che questi vengano dispersi per motivi puramente economici. La continuità territoriale aerea deve guardare prima ai servizi e poi ai costi economici”.