Sardegna Ricerche: dai vaccini alla Brexit - Seminari online: brevetti, vaccini e disinformazione

-
  Il mondo dei brevetti e della proprietà intellettuale è in continua evoluzione e, per questo motivo, lo Sportello Proprietà intellettuale di Sardegna Ricerche ha deciso di avviare nuovi percorsi formativi in grado di restituire la complessità del tema e fornire gli strumenti per gestirla.

   La prima iniziativa è un ciclo di seminari online, della durata di un'ora, che spazieranno dai vaccini alla Brexit, per raccontare nel dettaglio come gli ultimi avvenimenti mondiali e le tecnologie digitali più avanzate stiano influenzando il mondo dei brevetti, marchi, design e diritto d'autore. Il primo appuntamento è per giovedì 25 febbraio, con "Brevetti, vaccini, informazioni e dati - Disinformazione e brevetti", prima parte di un seminario su due date di cui l'ultima è prevista l'11 marzo prossimo. L'appuntamento è organizzato in collaborazione con AIDB – Associazione Italiana Documentalisti Brevettuali e sarà trasmesso sulla piattaforma GoToMeeting a partire dalle ore 15:00.

   Il seminario, introdotto da Guido Moradei, Presidente AIDB, prevede la partecipazione di Giulia Tagliafico (Litapat), mandataria italiana ed europea in brevetti, Luca Falciola (Scibilis Consulting Services) esperto di documentazione tecnico-scientifica e brevettuale e di Andrea Grignolio, docente dell'Università Vita-Salute S. Raffaele di Milano e CNR-Ethics, autore del libro "Chi ha paura dei vaccini?".

   Il programma dell’evento e il calendario completo del ciclo sono disponibili sul sito di Sardegna Ricerche (www.sardegnaricerche.it) insieme al modulo per l'iscrizione online; gli iscritti riceveranno il link per collegarsi alla diretta il giorno dell'evento. Per informazioni ci si può rivolgere a Silvia Marcis (email: ipdesk@sardegnaricerche.it; tel. 070.9243.2222)