Attualità

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alitalia accompagna Papa Francesco a Panama

  Papa Francesco decollerà dall’aeroporto di Roma Fiumicino domani mattina alle ore 9.35 con il volo Alitalia AZ 4000 per il Viaggio Apostolico a Panama in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù. L’atterraggio è previsto all’aeroporto panamense di Tocumen alle ore 16.30 locali. Il volo sarà effettuato con un Airbus A330, intitolato all’artista veneziano, Giovanni Battista Tiepolo. Ad accompagnare Papa Francesco, un equipaggio formato da quattro piloti e nove assistenti di volo. Il supervisore delle attività di bordo sarà il comandante Alberto Colautti, 15.000 ore di volo, capo dei piloti Airbus, 57 anni, friulano, ex elicotterista della Marina Militare, esperto in resilienza e processi cognitivi.

  Insieme a lui il responsabile dei piloti A330, Amedeo Bianchi, 54 anni, di Sabaudia, 20.000 ore di volo, appassionato di cucina e di arte moderna, e i primi ufficiali Fabrizio Innocenzi, 52 anni, romano, 14.000 ore di volo, volontario della Croce Rossa, e Paolo Vercesi, 53 anni, milanese, oltre 15.000 ore di volo, laureato in gestione e sicurezza del volo, nel tempo libero si dedica a gare di ciclismo. Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggeranno i rappresentanti della stampa italiana e internazionale. Presente a bordo anche il team Alitalia dedicato ai voli speciali. Dal 1964, in occasione del viaggio in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero. Quello per Panama sarà il 172° volo papale effettuato da Alitalia.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni