Kristina Jacobsen in concerto: Il live è dedicato a tutte le vittime del Covid-19

Il primo tour italiano della cantautrice country Kristina Jacobsen, “Me, my dog and my guitar - Tour 2020” organizzato da Agitòriu (www.agitoriu.com),sarebbe dovuto iniziare il 5 marzo scorso, ma a causa del Covid-19, come tutti gli eventi e le attività che prevedono assembramenti e vicinanza fisica con altre persone, non ha potuto avere luogo. Il Tour avrebbe toccato diverse città dell'Italia settentrionale e i concerti sarebbero stati ospitati negli spazi di alcuni Circoli Sardi della FASI (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia), con cui Agitòriu collabora costantemente, oltre ad alcuni live club, la Jacobsen sarebbe stata inoltre ospite di diverse radio. In questo periodo in cui siamo tutti costretti a modificare le nostre condotte sociali, l’unico modo per non privarci del tutto dell’emozione della musica live, è quello delle dirette. Per questo Agitòriu, per recuperare simbolicamente le date del tour annullato, ha organizzato un breve concerto della cantautrice Kristina Jacobsen che si collegherà da Abu Dhabi (Capitale degli Emirati Arabi Uniti) e suonerà per noi domani venerdì 10 Aprile alle 18.00 sulla Fanpage Facebook https://www.facebook.com/AgitoriuBPM. 

 Il live è dedicato a tutte le vittime del Covid-19 e alla memoria di Dino Musa, presidente del Circolo dei Sardi di Vercelli, recentemente scomparso, in cui Kristina si sarebbe dovuta esibire durante il tour. Durante il live streaming sarà promossa la raccolta fondi della Protezione Civile di Sorgono (NU), che si occupa in questo frangente di comprare e distribuire tutti i materiali necessari per il contenimento del virus e la gestione emergenziale nel distretto di Sorgono e del suo ospedale San Camillo. Link campagna GoFundMe "Uniti contro il Virus": https://www.gofundme.com/f/1yxy3alg80?utm_source=whatsapp-visit&utm_medium=chat&utm_campaign=p_cp+share-sheet 

 I Partner che supportano l’iniziativa sono: Round Midnight - TRIESTE Circolo Sardo Montanaru - UDINE Circolo Sardo Giuseppe Dessì - VERCELLI Radio Voce Spazio - ALESSANDRIA Shebeen - SAN MICHELE, SASSUOLO (MO) Country Power Station - MILANO Circolo Sardo Grazia Deledda - VICENZA Bar Portico - CASTELNOVO NE' MONTI (RE) Circolo Sardo Ichnusa - MESTRE (VE) Sa Scena Sarda Talk About Le Magliette Cazzute The Rock Garage Fasi - Federazione delle Associazioni Sarde in Italia Eurotarget Viaggi 

Biografia: 
Kristina Jacobsen è un'antropologa culturale, etnografa e associata Professore di Etnomusicologia e Antropologia (Etnologia) presso l'Università di New Mexico, Albuquerque (Stati Uniti). Cantautrice itinerante, è autrice di “The Sound of Navajo Country: Music, Language and Diné Belonging” (UNC Press 2017), basato sul suo lavoro sul campo della durata di due anni e mezzo, si è incentrato sull’interazione musicale con gruppi country western Navajo, in Arizona e New Mexico. Il suo più recente album solista, Shelter (2019), presenta canzoni scritte in e sul tempo trascorso a vivere in Danimarca, Norvegia, Norvegia, Nazione Navajo e Sardinia. Il suo attuale progetto etnografico, sostenuto da un premio dal Wenner-Gren Foundation for Anthropological Research e da un premio Fulbright CON IL SUD, dove è ricercatrice in visita all'Università di Cagliari per l'anno accademico 2019-2020, si concentra sulla musica country, il songwriting e il recupero linguistico della lingua Sarda nella Sardigna. 

 Dicono di lei:  
“Tocchi sonori di honky tonky e musica di tradizione orale americana sono le maggiori influenze nell’opera di Kristina Jacobsen, influenze profondamente scandagliate e poi avvolte da una quiete apparente e da un senso di intimità che emana dalle sue ampie melodie…” 

 Sito: www.kristinajacobsenmusic.com Facebook: https://www.facebook.com/HonkyTonkAmericana