Spettacolo

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Al Civico di Sassari c'è: "Anche oggi mi sento proprio bene" - Sul palco Rossella Faa e Luigi Tontoranelli

  Sabato 16 febbraio al Teatro Civico di Sassari il Festival Etnia e Teatralità presenta la nuova coproduzione della compagnia di Sinnai L’effimero meraviglioso insieme al Teatro del Segno, “Anche oggi mi sento proprio bene”, tratto da “Le puoi leggere anche in tram” di Nino Nonnis. Alle ore 21,00 Rossella Faa, ironica e poliedrica attrice, cantastorie e compositrice, sarà sul palco di Palazzo di Città insieme a Luigi Tontoranelli, maestro di humor, sotto la regia di Maria Assunta Calvisi, a raccontare l’umanità con tono esilarante, tra canzoni e gag divertenti.

   Una commedia che è una serie di istantanee di vita quotidiana, della routine di tutti i giorni, i ritratti di un’umanità non in posa, rappresentata come è, in situazioni in cui più o meno tutti ci siamo trovati nel corso della vita. Tra (molti) vizi e (poche) virtù, tra fragilità e arroganza, tra coraggio e paura, donne e uomini sono come sospesi, in balia della giostra delle passioni, imprigionata tra la carnalità della passione e le ragioni del cuore.

   Le storie di Nonnis, in cui emergono debolezze, meschinità, vizi e manie, sono ben riassunte e raccontate in questa pièce che si muove tra teatro e musica, con repentini cambi di atmosfera a mostrare le incongruenze e le altalene emotive della nostra quotidianità. Il biglietti per gli spettacoli del cartellone del XXIX Festival Etnia e Teatralità, curato dalla Compagnia Teatro Sassari, costano 10 € intero e 8 € ridotto. Per tutte le informazioni sull’evento c’è la Pagina Facebook della compagnia dove si trovano anche tutti i contatti.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni