Spettacolo

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Carnevale Sassarese: "Gran ballo mascherato della solidarietà" al Blue Star di Ossi

  E con questo sono 28. Un traguardo eccezionale, forse inatteso, ma che continua a essere soltanto un'altra tappa di quell'iniziativa cominciata per gioco quasi 30 anni fa e diventata con il passare del tempo punto di riferimento del Carnevale sassarese. Il "Gran ballo mascherato della solidarietà", meglio conosciuto come "Ballo della sala operatoria", ritorna venerdì 1 marzo nella discoteca "Blu Star" di Ossi.

  L'appuntamento annuale con il la festa che chiude il carnevale sarà come al solito spettacolare. Pierpaolo e Mariano e tutto il loro collaudatissimo staff non hanno lasciato nulla al caso, tutto è stato curato nei dettagli per confermare quella tradizione che piace sempre più a tutti coloro che ci sono andati un volta e ci sono sempre ritornati e per quelli che continuano ad andacrci fin dalla prima edizione anche se 28 anni fa erano ragazzini e adesso sono persone mature. L'importante è divertirsi e in questo il "Gran Ballo mascherato della solidarietà" non ha mai deluso. Appuntamento venerdì 1 marzo dalle 22 nella discoteca "Blu Star" di Ossi nelle tre piste di liscio, latino americano e musica commerciale.

   Con il dj resident Arturo e altri dj e il gruppo musicale dei "Senza Base". Durante la festa saranno distribuite, frittelle, coriandoli, cotillons e ricchi premi abbinati ai biglietti. E i il tradizionale brindisi offerto dal Caffè Mingo di via Rockefeller.Alla fine della serata in tradizionale omaggio floreale per le signore. E il premio alle mascherine più belle. I biglietti si possono acquistare in prevendita al 348.2802996 e 346.3902101 oppure rivolgendosi al Caffè Mingo in via Rockefeller 42, all'Angolo Caffè in via De Nicola 11 e nel Caffè Accademia in via Torre Tonda.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 6°C

Previsioni per i prossimi giorni