Spettacolo

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

La Follia di Achille al Comunale di Elmas

  Andrà in scena il 12 gennaio nel Teatro Comunale di Elmas, “Destino, la Follia di Achille”, atto conclusivo della trilogia musicale dedicata alla vita dell’eroe omerico, del complesso sardo dei VADE. L’opera, un atto unico di 50 minuti con musiche e monologhi accompagnati da una proiezione, racconta gli ultimi giorni della vita di Achille e il suo precipitare nell’abisso della follia. Tormentato dalla perdita dell’amico Patroclo, l’eroe avverte l’imminenza della propria fine, alla quale tenta di sottrarsi in un crescendo di delirio e violenza.

  Elemento centrale della narrazione sarà l’incontro con la Regina Amazzone Pentasilea, di cui Achille, si innamorerà follemente dopo averla uccisa in un brutale duello. Un episodio di amore folle e violenza narrato da un anonimo poeta nell’VIII secolo a.c. che riecheggia tristemente tanti fatti di cronaca attuali. “Destino, la Follia di Achille” conclude un trittico di opere musicali ispirate alla vita dell’eroe omerico che ha avuto in “Achille” e “Iliade Elettrica”, i capitoli precedenti.

   I VADE sono un complesso musicale nato dall'incontro tra rock e classicità. I componenti del complesso si esibiscono indossando delle maschere quale omaggio al teatro dell'antica Grecia. I VADE sono Michele Demontis, voce e chitarra ritmica; Marco Secci, voce e batteria; Alessandro Dettori, Voce e Basso; Andrea Pisano, chitarra solista. Lo spettacolo, prodotto dalla Casa di Prometeo, sarà introdotto e accompagnato dai versi dei Poeti del Sodalizio letterario “Scriviamo con Carmen”. Il biglietto d’ingresso avrà una tariffa speciale di 5 euro per consentire a un maggior numero di persone di assistere all’opera.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni