Sardegna

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Cavalcata Sarda: si assegna il Premio Pani di Sardegna

  Sarà consegnato domenica sera sul palco di Piazza d’Italia il “Premio Pani di Sardegna 2018”. Il prestigioso riconoscimento, legato all’evento collaterale della Cavalcata sarda, è destinato ai migliori pani da mensa provenienti dai vari territori dell’isola. Già nelle scorse settimane, i partecipanti hanno inviato i loro prodotti in Promocamera per farli analizzare da una giuria di esperti e degustatori di provata esperienza. La commissione, coordinata da Tommaso Sussarello, ha esaminato le caratteristiche organolettiche, olfattive e gustative.

  Oggetto di analisi è l’aroma, il gusto, le alveolature tipiche di un prodotto a lievitazione naturale, l’utilizzo di farine di qualità e la cottura nel forno a legna. I premi, offerti dalla Grimaldi Sardegna Lines e dall’Acqua San Martino, saranno assegnati nel corso della serata folk presentata in Piazza d’Italia da Giuliano Marongiu. Le targhe saranno consegnate dalle mani del sindaco Nicola Sanna, accompagnato da Sonia Martinelli, che indosserà un originale abito realizzato da Alessandra Mura dell’atelier Parabatula.

  Ad aggiudicarsi la prima edizione, nel 2014, fu il civraxiu dell’associazione “Città del Pane” di Villaurbana, mentre nel 2015 il riconoscimento fu assegnato al modditzosu del Gruppo Folk Nuraghe di Settimo San Pietro e, nel 2016, al civraxiu del Gruppo folk Santa Vitalia di Serrenti. Lo scorso anno aveva invece prevalso l’ammoddigadu del gruppo folk “Nostra Signora di Talia”, prodotto dal panificio Madrigosas di Olmedo. Proseguono intanto le numerose attività di panificazione e cottura dal vivo nel Villaggio del pane allestito in Piazza Castello, tra stand di degustazione e preparazione, laboratori per bambini, mostre, vendita di prodotti agroalimentari di nicchia e squisite tipicità della tradizione enogastronomica sarda.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 20°C

Previsioni per i prossimi giorni