Sardegna

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

A Pattada "Siendas de idda" - Folk e il primo concorso canoro del Monte Acuto

  Prende il via a Pattada la prima edizione della manifestazione denominata “Siendas de idda” (tesori del paese) dedicata alle eccellenze del paese. Quattro le giornate (8-9 e 15-16 dicembre) dedicate all’artigianato, tra cui coltelli, prodotti caseari e “sas pellitzas”, la pasta tipa locale. E ancora al mondo folk del Monte Acuto e Goceano e alla musica con il primo concorso canoro del Monte Acuto “Sa oghe”. Siendas de idda è organizzata dal Comune di Pattada con le preziose collaborazioni dell’associazione culturale “S’Alveschida” e del Comitato Santa Sabina classe 1989. Il progetto rientra nelle manifestazioni pubbliche di grande interesse turistico finanziate dalla Regione Sardegna.

  “Il nome della manifestazione – ha spiegato l’assessore al turismo di Pattada Andrea Carboni - è “Siendas de ‘Idda”, proprio perché, anche in questo altro momento della comunità, il paese possa esibire tutte le sue "siendas", ogni sua ricchezza e specificità. Tutto in un unico completo laboratorio dell’economia ed eredità produttiva della realtà del paese. Nostro intento è quello di far emergere Pattada all’interno del panorama locale e nazionale, tentando di cavalcare l’onda di quella spinta internazionalistica avviata ormai negli ultimi decenni dai più abili artigiani. Il nostro punto di forza vuole essere infatti il confronto con le produzioni degli altri centri, un confronto teso ad una modernizzazione, ad una collaborazione, per evitare la chiusura e il conseguente declino di prodotti, gioielli, che meritano tutt’altra rilevanza nel panorama culturale”.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 13°C

Previsioni per i prossimi giorni