Dalla commissione regionale via libera ai contributi per alcune associazioni

-
  La Seconda commissione (Cultura e Lavoro), presieduta da Alfonso Marras, ha dato il via libera, all’unanimità, al parere 112 “L.R. 25 Febbraio 2021, n. 5 “Bilancio triennale di previsione 2021-2023”. Contributo all’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (ANPPIA), all’Unione Autonoma Partigiani Sardi (UAPS) e all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) – Ripartizione stanziamento complessivo di euro 20.000,00”, dopo aver sentito in audizione il direttore generale dell’Assessorato della Pubblica istruzione, Renato Serra. Il testo prevede la ripartizione del contributo di 20mila euro in parti uguali tra l’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (ANPPIA), l’Unione Autonoma Partigiani Sardi (UAPS) e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) .