"La Sardegna ha bisogno di turisti, non di clandestini "

-
“Sabato 4 luglio alle 11.00, nell’ ambito dell’ iniziativa nazionale organizzata dalla Lega, scenderemo in piazza a Cagliari con un presidio davanti allo storico mercato San Benedetto, simbolo del lavoro e dell’ economia della città, e in contemporanea nei principali centri della Sardegna contro il Governo Conte che fa le sanatorie, vuole regolarizzare e cancellare i decreti sicurezza dell’ ex Ministro dell’ Interno Matteo Salvini e non aiuta commercianti, imprenditori e cittadini.

"Lo sostiene in una nota Eugenio Zoffili, deputato e commissario regionale della Lega che annuncia con il referente provinciale Roberto Schirru la manifestazione di sabato prossimo a Cagliari dove sarà presente con gli esponenti e attivisti cagliaritani del movimento.
"Saremo presenti tra la gente con i nostri gazebo - aggiunge - in ogni postazione si potrà sottoscrivere la tessera della Lega; raccoglieremo firme contro questa vergogna che vede anche l’ Isola oggetto di continui sbarchi, non solo nel Sulcis ma pochi giorni fa persino nel porto del capoluogo con il primo e spero ultimo gommone giunto dalla Tunisia.

La Sardegna ha bisogno di turisti, non di clandestini e di un nuovo Governo - conclude Zoffili - capace di sostenere concretamente la ripresa dell’ economia qui e in continente”.
Elenco postazioni in aggiornamento su: www.legaonline.it