Sconvocazione del consiglio regionale: Ganau sculaccia Pais

"Riteniamo particolarmente grave che il Presidente Pais abbia deciso, almeno contro il parere dei gruppi di opposizione, di sconvocare il consiglio già convocato per il 18 c.m. per discutere, secondo regolamento, una mozione urgente sulla vertenza Air Italy, presentata dal centro sinistra e dal Movimento 5 stelle. L'atto, di per se illegittimo, appare ancora più grave di fronte alla concomitante dichiarata mobilitazione dei lavoratori autoconvocati a Cagliari proprio in occasione del Consiglio. Risibili appaiono le motivazioni, legate alla propria indisponibilità e a quella del presidente Solinas, peraltro già nota all'atto della convocazione".

Lo sostioene Gianfranco Ganau, capogruppo del Pd, che aggiunge: "Ancora una volta le regole dell'assemblea vengono unilateralmente stravolte. È gravissimo che dopo mesi di sollecitazioni ad intervenire sull'argomento della paventata crisi di Air Italy, e a riferire al Consiglio sul ruolo svolto dalla Regione, regolarmente cadute nel vuoto, si voglia evitare la discussione in consiglio ancora oggi che purtroppo la situazione è diventata drammatica. Non è sfuggendo alla discussione - conclude Ganau - che si nascondono le gravi responsabilità della giunta sulla vicenda".