Il territorio risponde e si mobilita: il consiglio comunale di Sassari convocato ad Alghero

Sta arrivando una risposta forte, determinata, allo stop imposto dal ministro Franceschini alla realizzazione dell'ultimo tratto della Sassari - Alghero, quei 7 chilometri che da Rudas raggiungono la città catalana. Il Consiglio comunale del capoluogo è stato convocato ad Alghero per sabato 25 gennaio alle 10 nella sede del Teatro civico in piazza del Teatro 7, per trattare, unitamente ai Comuni del territorio, proprio la situazione lavori del 1° e del 4° lotto della Strada Statale 291 Nurra “4 corsie”. 

Si ha notizia che numerose altre assemblee civiche del Nord Ovest stiano procedendo ad analoga convocazione. Il Teatro Civico della città murata ospiterà non solo la politica , ma anche il mondo dell'imprenditoria, delle rpofessioni, della scuola e quello sindacale già schieratosi apertamente a favore della realizzazione della strada. Significativa a questo proposito anche la presa di posizione dell'ex presidente del consiglio regionale, del Partito Democratico, Gianfranco Ganau che ha considerato il provvedimento del ministro del suo partito un grave errore capace di produrre una nuova incompiuta.