Un commissario per la Sassari - Olbia - Lo chiede il centro sinistra in consiglio regionale

Il centrosinistra in Consiglio regionale ha depositato oggi una mozione nella quale impegna il presidente della Regione e l’assessore dei Lavori pubblici ad intraprendere tutte le azioni necessarie, tra le quali la richiesta della nomina da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri di “un Commissario governativo munito dei poteri necessari, affinché possa intervenire per ridurre i tempi delle procedure di realizzazione dell'opera e giungere quanto prima al suo completamento”. 

Le forze di opposizione sottolineano la necessità di “individuare e conseguentemente rimuovere le cause per le quali le imprese subappaltatrici, gli operai e i fornitori sardi lamentano i mancati pagamenti da parte delle aziende appaltatrici dell'opera”. Per l’on. Giuseppe Meloni (Pd), primo firmatario della mozione sottoscritta dai 18 consiglieri del centrosinistra, “la situazione della Sassari Olbia sembra da tempo fuori controllo e il rischio concreto è che il completamento dell'opera slitti all’infinito, anche perché sarà necessario reperire ulteriori risorse a causa dei notevoli aumenti dei costi di realizzazione intervenuti in questi anni”.