Politica

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: nuovo centro trasfusionale pronto da 3 anni - Ma ancora chiuso - Intervento della Cgil

  "Dopo oltre un mese dalla precedente segnalazione nessuna novità in merito al trasferimento del laboratorio analisi dell’Ospedale Civile di Alghero ultimato da oltre tre anni". Lo sostengono Stefano Campus e Maria A. Salis dirigenti della Cgil Sanità , che aggiungono: "Non capiamo le motivazioni che ostacolano il trasferimento nei nuovi locali che, ricordiamo, sono dotati di adeguata sala d’attesa, con servizi igienici, di spazi idonei per il personale e, sopratutto, di ingresso esterno e senza barriere architettoniche. Dapprima si è presentato il problema della cabina elettrica, ormai superato da tempo;ora la dotazione di nuovi arredi.

  Motivazione che paiono insufficienti per il mancato trasferimento. Richiediamo un immediato e fattivo intervento da parte della Direzione Generale, affinché venga attivato il nuovo laboratorio analisi, in modo da porre fine ai dusagi per gli utenti - concludono Campus e Salis - ed offrire un servizio funzionale ed agevole alla comunutà algherese". Da ricordare che recentemente, da parte della rappresentante sindacale aziendale Anna Serra , era stata evidenziata analoga segnalazione unitamente alle vistose precarietà esistono nei due nosocomi e nel reparto di medicina in particolare. Si allarga dunque la protesta del fronte sindacale a testimonianza di uno stato di malessere complessivo del sistema sanitario della Provincia di Sassari che non dedica ad Alghero la necessaria attenzione.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni