Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Guardia Costiera Alghero: sequestrati 30 lettini abusivi - Occupavano indebitamente 50 metri quadri di spiaggia - Denunciati i gestori

  Nell’ambito delle operazioni di polizia demaniale inserite all’interno dell’attività denominata “Mare Sicuro 2017”, disposta dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, finalizzata a contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva delle spiagge e al rispetto dell’ordinanza di sicurezza balneare, il personale appartenente al Nucleo di Polizia Marittima della Guardia Costiera di Alghero, sotto il coordinamento del Direttore Marittimo del Nord Sardegna C.V. (CP) Maurizio Trogu, nella mattinata odierna ha effettuato un’operazione di polizia demaniale lungo il “Lido San Giovanni” nel comune di Alghero, procedendo al sequestro di circa trenta lettini che occupavano oltre 50 mq di pubblico demanio marittimo.

   I Militari hanno provveduto, in aggiunta al sequestro dell’attrezzatura, a deferire all’Autorità Giudiziaria gli autori dell’attività illecita per il reato di abusiva occupazione del pubblico demanio marittimo. La numerosa serie di controlli svolti dal personale in borghese della Guardia Costiera di Alghero, l’accurato lavoro di intelligence e le segnalazioni pervenute alla Centrale Operativa da parte di privati cittadini hanno portato alla luce una serie di irregolarità, in particolare legate all’occupazione indebita delle spiagge e degli arenili. Le attività di tutela del demanio, da parte del personale della Guardia Costiera di Alghero, proseguiranno, con ulteriori controlli, al fine di debellare il fenomeno dell’occupazione abusiva degli arenili con sdraio e ombrelloni.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 19°C

Previsioni per i prossimi giorni