Fuoco a Pozzomaggiore, Arzana e Sindia

-
  Un allevatore 50enne di Pozzomaggiore stava bruciando sterpaglie con regolare autorizzazione ma improvvisamente il fronte del fuoco si è allargato sospinto dal vento ed è scoppiato un vero e proprio incendio.

  E' successo nel primo pomeriggio di oggi mercoledì nel territorio di Pozzomaggiore, in prossimità del Nuraghe Cae. Sul posto sta operando in questo momento l'apparato antincendio della protezione civile ma non viene esclusa l'ipotesi di ricorrere anche al supporto dei mezzi aerei, in particolare gli elicotteri della Guardia Forestale. 

  Da segnalare che si registra attività di spegnimento anche nel territorio di Arzana, in località Tedderieddu, e a Sindia, località Muristevene, dove stanno operando mezzi aerei provenienti dalle basi di San Cosimo, Bosa e Anela .(p.t.)

 

Photogallery: