Alghero: da 4 giorni in una cunetta della 127 bis i resti di un cane investito da un’auto - Nessuno li rimuove

-
Da sabato mattina la carcassa di un cane ucciso da un auto sulla 127 Bis, poco prima dell'ingresso per Carrabuffas sulla Alghero - Sassari , giace in una cunetta in condizioni di evidente putrescenza. Nessuno lo rimuove. Eppure della presenza dell'animale in decomposizione sono informati tutti i riferimenti istituzionali che hanno competenze, dirette o indirette, su una situazione di questo genere. Dell'episodio infatti sono a conoscenza il settore Ecologia del Comune, la Guardia Forestale, la Compagnia dei Barracelli , i Vigili urbani, ma sembra che il problema di fondo sia la rimozione della carcassa. A chi spetta ? In attesa che sull'argomento si trovi un punto di incontro, i resti dell'animale rimangono sotto il sole, non si tratta di una bella vista, e, dopo 4 giorni, cominciano a rappresentare una situazione non proprio edificante sulla capacità di intervento delle istituzioni pubbliche in casi del genere. Tra l'altro non va trascurato il fatto che l'episodio costituisce anche un serio problema di carattere igienico sanitario .

 

Photogallery: