Transizione digitale: l'assessore Satta a Dualchi

-
  Prosegue il programma di incontri dell’assessore regionale degli Affari generali, Valeria Satta, nell’ambito della promozione della transizione al digitale da parte degli enti locali. Dopo il primo sopralluogo del 5 febbraio scorso, ha fatto tappa nuovamente a Dualchi.

  “Ad inizio anno ero stata a Dualchi per raccogliere le esigenze dall’Amministrazione comunale in termini di connettività – ha ricordato l’assessore Satta, che nell’aula consiliare ha illustrato al sindaco Ignazio Piras il progetto ‘Smart city’, studiato appositamente dalla Regione per il Comune di Dualchi – La Regione Sardegna, dinanzi alle criticità rilevate, si è mossa prontamente per garantire una rete pubblica veloce al Comune, attivando, inoltre, il collegamento tra le sedi dell’Amministrazione. Oggi, a distanza di sei mesi, possiamo presentare ‘Smart city’, un progetto che prevede per Dualchi l’implementazione della rete civica in fibra ottica, sistemi streaming e di pubblica utilità, interventi funzionali alle applicazioni smart relativi a videosorveglianza e sensoristica”.

  “Inoltre, il Comune potrà disporre di ulteriori infrastrutture e servizi, messi a disposizione dal Psr, tra cui la super rete Kentos che può raggiungere fino a 200 Gigabit al secondo, fornendo quindi una connettività all’avanguardia e una serie di servizi agili a cittadini e imprese del territorio. Con il format ‘Tour digitali’ lavoriamo per indirizzare tutti i Comuni sardi alla transizione al digitale secondo la normativa AgID” ha concluso l’Assessore.