Burgos: anziano denunciato per resistenza e interruzione pubblico servizio

-
  Nella tarda serata di sabato scorso, a Burgos, un pensionato di 69 anni si è presentato alla Guardia Medica chiedendo di essere sottoposto a controllo. Il medico gli ha fatto notare che era necessario indossare la mascherina prima di entrare nell'ambulatorio.

  Ma l'anziano non ne ha voluto sapere, non solo, ha perfino strattonato il medico minacciandolo. E a dimostrazione che per il 69enne si trattava di una serata cominciata male, parcheggiava l'auto davanti al cancello del servizio pubblico impedendo di fatto, in caso di urgenza, l'uscita del medico.

   Di fronte a un così brutto carattere è stato inevitabile chiamare i carabinieri arrivati anche dalle stazioni di Bono e Benetutti. Il pensionato è stato trovato a casa dove i militari, con tanto di mascherina, gli hanno notificato la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di servizio.