Colpo a sopresa di Solinas: pioggia di assunzioni nella sanità sarda

-
Il comparto sanitario della Sardegna sarà investito a brevissimo da una manovra occupazionale di poco inferiore alle 600 assunzioni. Lo ha annunciato lo stesso presidente Solinas nel corso di una teleconferenza tenutasi giovedì a tarda sera. Oltre 250 saranno infermieri, il 25 per cento del monte complessivo riguarderà i medici e la quota restrante tra figure professionali sempre legate al mondo sanitario. I tempi e le chiamate in servizio saranno riferiti nel corso della giornata di venerdì.