Sassari: seminario sulla Brexit - Iniziativa di Dogane e Camera di Commercio

In vista dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, l’Ufficio delle Dogane di Sassari, in collaborazione con la Camera di Commercio di Sassari, ha organizzato un seminario sul tema “Brexit: scenari, impatto, problemi e prospettive per le aziende”. L’iniziativa è in programma mercoledì 22 gennaio nella sede della Camera di Commercio in via Roma, alle 15. I lavori saranno introdotti dai saluti istituzionali di Franca Tiloca, vice Conservatore del Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Sassari, Roberto Chiara, Direttore Interregionale dell’Agenzia Dogane e Monopoli per la Toscana, Sardegna e Umbria e Luca Cancelliere, Dirigente dell’Ufficio delle Dogane di Sassari. Seguiranno gli interventi tecnici di Antonella Corrias e Roberto Tola, funzionari referenti Brexit, che forniranno ai professionisti e agli operatori economici interessati ogni informazione necessaria circa l’impatto della Brexit sugli scambi commerciali e di conseguenza sulle attività delle imprese. 

Verranno illustrati i regimi doganali, gli strumenti di semplificazione esistenti nell’ordinamento comunitario, sia nell’ambito degli scambi con i paesi extra-UE che all’interno del territorio dell'Unione (Esportatore Registrato, Esportatore Autorizzato e status AEO), nonché le problematiche legate alla spedizione e circolazione dei prodotti soggetti e assoggettati ad accisa, quali prodotti energetici e prodotti alcolici, vini e liquori, che interesseranno soprattutto il comparto agroalimentare e i produttori di vini e liquori tipici del territorio. Saranno affrontate, inoltre, le conseguenze dell’effetto Brexit, oltre che sui porti, anche sul controllo passeggeri in ambito aeroportuale.