Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: denunciati 2 bracconieri - Sequestrati 6 chili di polpi - Operazione della base navale della Forestale

Costerà cara a due oristanesi l'operazione di bracconaggio praticata nella notte tra venerdì e sabato nel tratto di mare antistante la località Mastroantoni, sulla fascia di mare di Porto Conte antistante la pineta. I due, infatti, sono stati trovati dagli uomini della Guardia Forestale della Base navale mentre catturavano polpi con l'utilizzo di fasci di luce e fiocina.

Una pratica severamente vietata con l'aggravio che il fatto è stato praticato nell'area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana. I forestali li hanno sorpresi mentre avevano già catturato oltre sei chili di polpi, pescato che è stato sottoposto a sequestro insieme a tutta l'attrezzatura. I polpi sosno stati immediatamente destinati alla sede algherese della Caritas. Pesanti le sanzioni previste a carico dei due: da 3 mila a 6 mila euro.

L'episodio, proprio perchè accaduto in una riserva protetta, assumerà anche contorni i natura penale: i due oristanesi sono stati infatti denunciati alla Procura della Repubblica. L'attività della base navale della Forestale, coordinata a livello provinciale da Giancarlo Muntoni, è finalizzata a una costante azione di prevenzione, ma in casi come quello avvenuto nel mare di Porto Conte l'attività reppressiva era inevitabile.


Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni