Alghero: Ferragosto in arrivo - Operativo l'apparato di prevenzione e sicurezza

Si intensificano i controlli in città, nelle spiagge e nelle pinete per i giorni più delicati dell'estate, in cui si fa più pressante l'afflusso di vacanzieri. Polizia Locale, Barracelli in coordinamento con le forze dell'ordine in città sono in attività con interventi di prevenzione a tutela della sicurezza. Particolare attenzione è chiesta dal Sindaco Mario Conoci e da tutta la Giunta comunale a tutela delle aree più delicate. Nelle spiagge e pinete, dal Lido a Mugoni, passando per Maria Pia, le forze dell'ordine saranno impegnate a tutela della sicurezza e a prevenire atti vandalici. Gli uomini impegnati sul campo saranno presenti a prevenire gli attendamenti, la sosta in pineta, la sosta nelle zone di rispetto e negli arenili, il divieto di accensione di falò in spiaggia, l'abbandono di rifiuto fuori dalle oasi ecologiche. Si tratta di fattispecie oggetto di sanzione, in alcuni casi piuttosto pesante.

La compagnia barracellare garantirà per tutta la settimana turni continuativi anche notturni. Posizionate inoltre le "foto trappole" per il contrasto dell'abbandono dei rifiuti sia in città che nelle aree ecologiche esterne. L'azione di prevenzione messa in campo ha lo scopo di garantire il trascorrere delle giornate di ferragosto nel rispetto delle regole e nel rispetto dell'ambiente da parte di tutti. Per la serata di Ferragosto, l'invito è rivolto agli automobilisti, è preferibile muoversi a piedi e lasciare l'auto a casa per recarsi nell'aera portuale dove è previsto lo spettacolo pirotecnico. Da non dimenticare che mentre la giornata di ferragosto viene vissuta da migliaia di vacanzieri e cittadini all'insegna del riposo e divertimento, sono tanti quelli che lavorano per consentire una festività divertente e funzionale alla vacanza. Dal personale degli alberghi, dei bar, ristoranti, dei servizi più in generale, ma anche negli ospedali e stavolta a garanzia della salute dei cittadini.